Milan Udinese 1-1 finale ⚽ Piątek, Lasagna

17417

Milan-Udinese, anticipo della trentesima giornata del campionato di serie A 2018/19.
Il turno infrasettimanale propone un anticipo ad un orario assurdo tra due squadre bisognose di punti.
Da una parte ci sono gli uomini di Gattuso con due sconfitte consecutive sul groppone e un vantaggio importante nella lotta per la champions league buttato letteralmente nel cesso. A questo punto la vittoria è più che obbligatoria. Capire come verrà schierato il Milan non è facile, sicuramente rientreranno Kessié e Paquetà mentre sulla fascia Renegade potrebbe essere scalzato da Predator. Conti torna tra gli indisponibili a causa di un affaticamento al flessore con Calabria pronto a riprendersi la corsia di competenza. Attenzione alle diffide di Bakayoko e Castillejo che rischiano di saltare il match con la Juventus.
L’Udinese arriva dall’esordio vincente di Tudor, terzo tecnico stagionale, contro il Genoa di Prandelli. La squadra dell’ex gobbo dovrà fare a meno degli squalificati Stryger Larsen e “hai dentro Sandro?” oltre all’eroe della gara di andata Nuytinck alle prese con un problema al polpaccio. Ter Avest e Behrami sono i più accreditati per sostituire gli squalificati e viste le non perfette condizioni di Troost Ekong potremmo vedere nell’undici titolare anche Opoku.

Smetteremo di subire gol? Qualcuno riuscirà a servire dei palloni decenti a Piątek? Suso ha già ottenuto dal sindaco Sala una zolla di 10 mq in diritto di superficie per 99 minuti a partita? Per scoprirlo non resta che ritrovarci qui martedì a partire dalle 18:00 per il vostro live!

Forza Milan

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)