Algoritmi e logaritmi

11848

Allora, ragazzi, che dite? Arriva Zirkzee? Io ci vado cauta. Vediamo…. Eh sì, bisogna vedere se rientra nell’algoritmo.  E poi ci sono le commissioni che, per definizione, risultano ostiche agli algoritmi. Certo, io ce l’ho a morte con la banda di incapaci e rapaci che possiede e gestisce il mio Milan. Je suis Paolo Maldini…Però c’è da dire che un limite ragionevole alla voracità di certi procuratori va messo. Insomma, non è possibile che la commissione superi il 30% del valore del cartellino. Sempre se è vera la richiesta. A me Joshua piace. E come! Sa giocare a calcio. Quindi accoglierei con enorme piacere l’arrivo del ragazzo. Anche se non è un numero 9. E’ un 9 e mezzo, ecco. A dire il vero, la mia fame di quel che per me è un centravanti mi porterebbe a preferire Sesko. Insomma, per me il 9 è uno alla Vlahovic. O alla Hojlund. Ma non lo voglio dire ad alta voce. Quelli lì sono capaci di prendermi Petagna, che, a suo modo, incarna una certa idea di prima punta. Certo, forse, e sottolineo forse, Zirkzee potrebbe arrivare. Così, per dare finalmente inizio alla campagna abbonamenti e far deglutire l’indigeribile Fonseca.

Insomma, io in questi individui non ripongo la minima fiducia. Penso che non abbiano alcuna ambizione e alcun progetto sportivo Mi pare strano che possano fare un acquisto che mi piace. E, così fosse, mi sorgerebbero cattivi pensieri riguardo a Theo e Magic. I tifosi di un club espertissimo in algoritmi devono conoscere, almeno un pochino, i logaritmi. Volete sapere cosa direi a ogni singolo componente della nostra meravigliosa Società? Presto fatto. Basta mettere un punto di domanda dopo la parola “ scemo” e il logaritmo in base 2 di 64 appena prima. Vi piace questo giochino matematico? Eh, la Matematica è la lingua dell’Universo. La lingua del mio cuore, invece, è il Milan. Mamma mia, quanto soffro a vederla così mal ridotta! Quanti strafalcioni ho visto fare!

Vi è mai venuto da chiedervi, ragazzi, perchè in Fisica la velocità della luce è indicata con la lettera c? Tutti conoscono la formula E = mc². Il motivo è presto detto. In Latino velocità si dice celeritas. Ecco, se io penso a Furlani, mi viene in mente una cosa. Attingendo dal Latino, l’acronimo di Ad è Asinus delegatus. Sono cattivella? Be’, troppe me ne hanno fatte. Troppe! Non si può mortificare, spegnere in questo modo un vulcano in eruzione come me. Non si può privare una povera e mansueta donna della possibilità di sognare. I sogni, le emozioni sono il sale della vita. Ciò per cui vale la pena che venga vissuta. Il Milan era il ponte che mi faceva passare dalla sponda monotona del tran tran quotidiano alla riva dell’immaginazione. Rivoglio il mio Milan, maledizione al secchio! So bene che rinverdire i fasti del passato non è possibile. Ma pretendo una Società che faccia le cose con buon senso. Che , pur nei limiti di possibilità economiche non eccezionali, coltivi ambizioni sportive. Che ami almeno un pochino il Milan e non lo consideri un bancomat. Non voglio una corazzata Potemkim di Media Company!

Insomma, che fiducia posso avere io in chi liquida Maldini e Massara, senza nemmeno degnarsi di sostituirli? In Società non c’è nessuno che capisca qualcosa di calcio. Nessuno! D’altra parte, che gliene frega a loro del calcio? Niente! Ibra? Una delusione tremenda. Ma vaffa’n bagno, Zlatan! Va’! Va bene. Visto che non riesco a recidere il cordone ombelicale con un amore immenso di nome Milan, devo pur guardare avanti. Il problema è che il futuro mi terrorizza. E non è un problema da poco. Vediamo se Zirkzee arriva davvero… Dubito. Ergo sum… incazzatella. Non sono d’accordo con chi dice che Amrabat è una pippa. Secondo me è fortissimo. Da cosa lo deduco? Dal fatto che lo stratega aveva affidato a Cdk il compito di marcarlo, perbacco! Mica bau bau micio micio, eh! Fofana? Mi gusterebbe. Quindi non arriverà. Non mi gusta, invece, la…. singolare situazione degli Orrendi.

Insomma, è possibile che tutto taccia? Le informazioni dobbiamo averle dal New York Times e non dai giornali italiani? Cos’è questa congiura del silenzio? Ma che potere hanno quelli lì a livello istituzionale, giudiziario, mediatico? Hanno messo loro uomini dappertutto. Ma chi cappero sono? L’esposto di jdentità bianconera è sul tavolo dell’ultrà interista Viola. Scherziamo? E nessuno dice niente. Che giustizia è mai questa? Io non ne posso più, eh! Ragion per cui chiudo qui. Anche perché sono impegnata ai seggi. E in questo momento la mia seconda pulsione, il mio secondo demone prendono il sopravvento sul primo. Che volete, ragazzi. Non ce la faccio proprio a rimanere calma, serena, pacata in nessun ambito. Stamattina hanno votato per le Europee due finanzieri di stanza ai seggi. Io con estremo garbo e nonchalance ho detto. “ Oh, la Guardia di Finanza ha fatto irruzione a Casa Milan. La Procura di Milano non l’ha mica mandata nella sede dell’Inter, che pure ha molte più magagne di noi. Chissà perché… Forse perché Viola è ultrà interista come Roia e nel Palazzo di giustizia sono quasi tutti interisti, ipse dixit? Cosa …bizzarra la giustizia in Italia. E non solo a livello calcistico.” Silenzio e mezzo sorriso da parte di uno dei due. Qui, se non metto la testa a posto, finisce che in galera sbattono me. E scommetto che molti di voi non verrebbero neanche a trovarmi. Non solo per ragioni calcistiche. Bah! Chissà di che umore sarò domani. ( Oggi per chi legge.) E la cosa non dipende da Zirkzee. Tornando a noi, io voglio una squadra ben disposta in campo, equilibrata e non falcidiata dagli infortuni. Chiedo troppo? Algoritmi, logaritmi, vedete di non tradirmi!

Chiara

  

  

Se risalgo il lungo fiume della mia vita fino alle sorgenti, ci trovo sempre il Milan. Il primo? Quello di Rocco e del giovane Rivera. Molti sono meteoropatici. Io sono Milanpatica.Vivo le gioie e i dolori con la stessa dirompente intensità. Perdutamente innamorata di questi colori, non credo che l’amore sia quieta e serena accettazione. Se mi sento tradita, esplodo! E sono parole di fuoco! Ma poi, nonostante i miei fieri propositi, mi ritrovo sempre lì, immersa in un luogo dell’anima chiamato Milan.