Frosinone Milan 0-0 finale

11046

Frosinone-Milan, diciottesima giornata del campionato di serie A 2018/19.
Il Benito Stirpe apre la giornata calcistica di Santo Stefano con la sfida tra due squadre in crisi per diversi motivi. Da una parte il Milan incapace di segnare da ben tre partite consecutive, dall’altra il Frosinone che ha già esonerato mister Longo a favore di Baroni.
I ciociari pur non essendo ancora spacciati in classifica lo sono nei numeri che certificano il peggior attacco (12 gol segnati) e la peggior difesa con una media di oltre 2 gol subìti a partita (36 reti totali). Oltre agli indisponibili (Hallfredsson, Paganini e Dionisi), Baroni dovrà vagliare cone estrema attenzione le proprie scelte visto l’alto numero di diffidati che potrebbe saltare la decisiva sfida contro il Chievo.
Mister Gattuso perde invece Suso, ma ritrova tutto il pacchetto difensivo con la sola eccezione di Caldara. L’assenza dello spagnolo ed il ritorno al 433 pone l’allenatore davanti a una scelta importante: Mauri in mezzo al campo con Castillejo e Calha impiegati come ali oppure l’arretramento del turco con Cutrone impiegato come “ala”? In attesa dell’inizio del match scriveteci la vostra opinione.

Infine la domanda delle domande: il bruciore di stomaco post Natale sarà dovuto alle magnate condoresche o al nostro amato Milan? Per avere la risposta a queste e altre domande rimanete qui, il live è già aperto, e se volete armatevi di bicarbonato, citrosodina e effervescente brioschi!

Forza Milan

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)