Patrick Cutrone

841
© Marco Luzzani-Getty Images Europe

Data e luogo di di nascita: 03/01/1998 – Como (CO)
Nazionalità: italiana
Ruolo: attaccante, punta centrale
Altezza: 183 cm
Piede: destro
Valore di mercato: 23,00 mln € (fonte: Transfermarkt)
Procuratore: Donato Orgnoni
Social Media: instagram

In rosa nel Milan dal: 18 gennaio 2017
Scadenza del contratto: 30 giugno 2021
Sponsor Tecnico: –
Numero di maglia: 63

Esordio tra i professionisti: 21/05/17 Milan–Bologna 3–0 (Serie A)
Esordio in Nazionale: 23/03/18 Argentina–Italia 2-0

Biografia
Patrick Cutrone entra a far parte del Milan con la formazione della leva del 1998. Ad un provino con partitella tra ragazzi già presi ed altri da valutare Patrick segnò ben 8 gol guadagnandosi così l’inizio della sua avventura con i colori rossoneri insieme all’altro cantenaro e amico Manuel Locatelli, giocatori entrambi partiti dalle giovanili e arrivati sino alla prima squadra.
Il debutto dell’amico Manuel arriva presto e nella sua prima stagione si toglierà anche la gioia di ridare la vittoria al Milan a San Siro contro la juve dopo parecchio tempo. Passano circa tre mesi e a gennaio 2017 anche Patrick entra stabilmente nella prima squadra allenandosi con quei compagni che già avevano giocato alla Scala del Calcio, autentico tempio del mondo pallonaro mondiale. Nelle stagioni in primavera i suoi numeri sono di tutto rispetto, un vero bomber capace di realizzare tra Primavera A e B qualcosa come 41 gol in 52 partite.
Con simili numeri è facile capire perchè debutti in serie A a 19 anni. E’ il 21 maggio quando al minuto 85 della sfida contro il Bologna a San Siro Cutrone rileva un ammonito Deulofeu per la sua prima presenza da professionista.
Dopo un finale di campionato più simile ad una gara di ciapa no, il Milan si classifica sesto potendo così disputare i preliminari per giocarsi l’accesso all’Europa League. I rossoneri non possono faremo a meno di Cutrone dovendo iniziare a giocare a fine luglio così il giovane rossonero debutta in Romania contro il Craiova e nel match di ritorno a San Siro sigla il suo primo gol europeo.
Il Milan è ancora alla ricerca di un attaccante quando Montella sorprende tutti schierando nella prima di campionato contro il Crotone il prodotto del vivaio rossonero e non il nuovo acquisto André Silva.

© Getty Images

Bastano 18 minuti a Cutrone per trafiggere Cordaz con un magnifico colpo di testa. Da quel momento Patrick, in procinto di passare al Crotone in prestito, viene trattenuto a milanello e mai scelta fu più azzeccata perchè segnerà in tutte le competizioni a cui partecipa (preliminari, europa league, campionato e coppa italia). Dei quattro gol realizzati dal Milan nella coppa nazionale due portano la sua firma ed uno è quello realizzato nel supplementare del derby natalizio che sancisce di fatto l’inizio della risalita rossonera.
Nel volgere di pochi mesi Cutrone si ritrova così a passare da giovane in prestito per farsi le ossa a titolare dell’attacco rossonero e, pur con i limiti dell’età e delle caratteristiche ancora tutte da definire, lo fa piuttosto bene diventando il miglior marcatore della stagione rossonera con 18 reti di cui 10 in campionato (unico rossonero ad essere andato in doppia cifra).
Il debutto in nazionale arriva il 23 marzo 2018 nell’amichevole persa contro l’Argentina subentrando a Immobile.

Caratteristiche tecniche
Annoverato tra i più promettenti attaccanti italiani, è un centravanti «moderno», forte fisicamente, abile nel gioco aereo e dotato di un buon senso del gol.

Carriera
Club: Milan
Nazionale:
Italia, Italia U21, Italia U19, Italia U18, Italia U17, Italia U16, Italia U15
Palmares Milan: –
Palmares: –
Palmares individuale: –

Statistiche club

Statistiche nazionale

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)