Milan Roma Live 2-0 ⚽️Rebic ⚽️Calhanoglu

4883

Due squadre in cerca di continuità. Due squadre in cerca di un piazzamento in Europa League che per il Milan significherebbe Europa League e rivelazione del Quinto Segreto di Eliott, mentre per la Roma significherebbe portare a casa soldi per evitare un ulteriore riduzione degli introiti.

Padre Pioli dopo il miracolo di Lecce con un redivivo Cahlanoglu punta alla seconda vittoria consecutiva, prima della prossime due settimane che prevedeno Lazio – Juventus – Napoli – Parma in ordine sparso, con la partita di martedi contro la Spal con orario ancora da definite.
Fonseca accenderà un cero a San Dzeko, mentre Pallotta il cero non lo accende perché deve stringere la cinghia il più possibile.

Pioletto mostra la lavagna a Ibra, cosa ci sarà stato disegnato? A) un pene; B) il testo di shiny happy people da cantare con Pioli dopo il match; C) Milan: neri, Sampdoria: bianchi

A Milanello attenzioni rivolte alle condizioni di Kjaer, uscito dolorante al ginocchio dal match di Lecce. L’alternativa al Danese è Gabbia che ha già provato nella sua vita l’ebbrezza di causare un rigore senza far niente. Gli auguro di cuore di non fare la fine di Romagnoli e Bennacer ammoniti una partita si e l’altra pure.

Sulla destra duello vivo tra Conti e Calabria, con il primo leggermente avanti, che puntano fortemente al Premio Ricardo Oliveira con Calabria favoritissimo e con Andrea pronto a tutto pur di vincere il premio.

In attacco dall’inizio Rebic sostenuto da Castillejo, Calhanoglu e Bonaventura, pronto a subentrare Leao il Polemico. così come successo in terra salentina.
Ibra non convocato, ma spero che si faccia sentire dagli spalti.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic; All. Pioli

PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-2-3-1) – Mirante; Zappacosta, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Under, Pellegrini Lo., Perotti. Dzeko. All. Fonseca

FORZA MILAN

FORZA VECCHIO CUORE ROSSONERO!