Premio Ricardo Oliveira – peggior centrocampista

10893

Prosegue il nostro premio goliardico per eccellenza, quel Ricardo Oliveira così ambito da tutti. Oggi è la volta dei centrocampisti e come per i difensori i voti saranno secretati fino alle final eight. Intanto possiamo dare una notizia per certi versi incredibile: Andrea Conti è stato uno dei meno votati! Nonostante i bookies lo accreditassero di qualche chance ha fallito miseramente l’impresa insieme agli outsider Gabbia, Hernandez, Kjaer e Romagnoli, tutti gli altri rimangono in gioco. Forte la delusione di Theo che per la rabbia si è messo a lanciare minipioli stabilendo il nuovo record francese di lancio del giavellotto.

Ed ora ecco i candidati!

Bennacer Ammonito. Col Giammaestro parte in panchina a favore dell’alto ufficiale Biglia per poi conquistare i gradi di titolare con l’abbandono del calcio giampagne. Partenza molto in sordina, ma migliora col tempo soprattutto col passaggio al centrocampo a due in coppia con Kessiè anche se non mancano perdite di palloni sanguinose e soprattutto una valanga di cartellini gialli nemmeno fosse la reincarnazione de la pigna de oro Montero: tutti questi gialli sono per il Ricardo Oliveira, mi spiace non essere stato ammonito durante gli allenamenti, ma credo che la mia costanza vada premiata con le final eight!

Biglia Il reduce sembra ormai Abe Simpson, un veterano che ha dato tutto da parecchio tempo e ne combina una più di Bertoldo. Epica la sua prova contro l’Atalanta dove non riesce ad azzeccare mezza cosa per poi lasciare il campo ricordando la battaglia delle Falkland.

Bonaventura vive una stagione a intermittenza in cui diventa la prima delle opzioni dalla panchina, ma lancia un appello per provare a conquistare questo ambito trofeo: rimango sempre il vostro jack di pippe!

Kessié dopo una prima parte di campionato anonima a dir poco, col 4231 trova nuova linfa fornendo prove davvero convincenti. Sono lontani i tempi in cui non riusciva a rientrare in Italia perché voleva far decollare l’aereo al contrario. Riuscirà a conquistarsi un posto nelle final eight?

Krunic gioca appena quattro partite da titolare, per il resto finisce nel dimenticatoio. Basterà per l’accesso alla fase finale?

Paquetà Eh niente cosa vuoi dire? Pagato quanto il Pil di Malta da quel mago di Leonardo è al momento impegnato in una breakdance battle per poi passare a un torneo sulla ps4. Sarà lui uno dei pezzi da novanta del Ricardo Oliveira?

Pino dal Belgio arrivato dall’Anderlecht con la nomea di “chiiiiiiiii?” e “no guarda preferisco il buscopan il buon Pino si ritaglia il ruolo di esterno destro nel 4231 di Pioli mostrando cross rivedibili, ma un’ottima propensione al gioco di squadra e tanto agonismo.

Ora tocca a voi, potete votare per 2 giocatori! Avete tempo fino a sabato.

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)