Juventus Milan 2-1 finale ⚽ Piątek, Dybala, Kean

21853

Juventus-Milan, trentunesima giornata del campionato di serie A 2018/19.
Sabato all’ora dell’aperitivo si disputerà una grande classica del calcio italiano: da una parte le forze del male, dall’altra i rossoneri. La sfida però è in tono assolutamente minore perchè il lato oscuro della forza ha già vinto il campionato e stante l’impegno di coppa schiererà parecchie riserve al gobbodromo come dimostra la presenza dell’ex de sciglio tra i titolari. Il Milan dal canto suo è stracotto e presenta delle defezioni di non poco conto.
Dopo il fallimentare esperimento contro l’udinese, Gattuso torna a schierare la difesa titolare con Calabria e Renegade sulle fasce e Reina a prendere il posto dell’infortunato Donnarumma. A centrocampo Biglia viene richiamato in trincea con Kessié di nuovo a destra e il diffidato Bakayoko in mezzo. Stante l’infortunio di Paquetà, Calhanoglu userà i gessetti colorati in mezzo al campo demandando il ruolo di ala sinistra a Borinaldo.
I non colorati arrivano a questa sfida senza i vari Ronaldo, Khedira e Douglas Costa e con tutta probabilità riposeranno anche Chiellini, Pjanic, Alex Sandro e Matuidi, per farla semplice ci snobbano totalmente. I gobbi dovrebbero così presentarsi con una difesa a tre con De Sciglio, Bonucci e Rugani, Spinazzola e Cancelo sulle fasce e spazio a Emre Can e Bentancur in mezzo con Bernardeschi, Dybala e Mandzukic in avanti.

Riusciremo a disputare una prova d’orgoglio portando a casa un risultato positivo? I giocatori saranno ancora imbalsamati? Per scoprirlo non resta che ritrovarci qui sabato a partire dalle 16:00 per il vostro live!

Forza Milan

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)