Fiorentina Milan 0-1 finale Calhanoglu

13773

Fiorentina-Milan, trentaseiesima giornata del campionato di serie A 2018/19.
Sabato sera i rossoneri affronteranno la Fiorentina in trasferta conoscendo il risultato della quarta forza del campionato ossia l’Atalanta di Gasperini. L’atmosfera sarà particolare: i tifosi viola insceneranno un flash mob contro i Della Valle nel pomeriggio e lasceranno deserta la curva fiesole per tutto il primo tempo.
Il Milan arriva alla partita tenuto in vita dal brodino contro il Bologna e con ancora in mente il casino Gattuso/Bakayoko. Scontata la squalifica Romagnoli tornerà a far coppia con Musacchio al cui fianco si vedrà nuovamente Abate, unico terzino destro arruolabile. A centrocampo la situazione appare più ingarbugliata stante la pesantissima squalifica di Paquetà, la botta rimediata da Biglia redux e le condizioni non perfette di Chattanooga. Con la rosa dei centrocampisti ridotta all’osso (Biglia nemmeno sappiamo se le ha tutte) Bakayoko dovrebbe ritrovare spazio in mediana con Kessié e l’incerottato Chattanooga ai suoi lati. In “avanti” il dodo e Borinaldo daranno supporto (si fa per dire) a Piątek.
Dall’altra parte Montella dovrà fare a meno di Pezzella in difesa per una frattura allo zigomo (al suo posto il favorito è Ceccherini) e di Veretout a centrocampo per squalifica (favorito Dabo su Gerson) mentre torna dal primo minuto Chiesa a far coppia con Muriel.
Sfida psicologica sulle panchine: chi ride sempre contro chi è sempre incavolato.

Riusciremo a vincere una partita in trasferta? E’ possibile terminare una partita in undici? Kessié sostituirà i due caloriferi con dei piedi? Per scoprirlo non resta che ritrovarci qui sabato a partire dalle 19:00 per il vostro live!

Forza Milan

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)