Milan Udinese live

6623

Ritorna il campionato in pieno agosto con il Milan che gioca in anticipo alle 18:30 davanti a un San Siro annunciato con 70.000 presenti pronti ad omaggiare i campioni d’Italia alla loro prima esibizione ufficiale con lo scudetto sul petto.
Vista la data la temperatura non sarà delle migliori per giocare a calcio, ma sarà meno peggio delle ultime settimane o almeno questa è la speranza.
Il primo ostacolo per i rossoneri saranno i friuliani dell’Udinese con alla guida Sottil che ha preso il posto di Gotti in estate. Nessun cambio di modulo per la squadra dei Pozzo, quel 352 capace di metterci in difficoltà in più di un’occasione.
Mister Pioli si presenta a questa sfida senza Ibra e Tonali, sola panchina per Origi e Giroud entrambi recuperati ma non al 100%. Non ci sarà il debutto dal primo minuto dei nuovi arrivati Adli e De Ketelaere spazio quindi a Brahim Diaz e Messias in avanti con Rebic riferimento offensivo e Leao ad agire da esterno. Per il resto formazione tipo ad eccezione di Tonali sostituito dal tuttofare bravorade.
In casa udinese la bestia nera aristoteles becao è recuperato e sarà al centro della difesa con tutta probabilità insieme a perez e nuytinck. Non sarà della partita Arslan e lo stesso Beto non è al 100%. Centrocampo molto muscolare per i friuliani con l’attacco affidato all’ex deulofeu e success.
Ricomincia la serie A: FORZA MILAN!

probabili formazioni:

MILAN 4321: Maignan, Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Krunic; Messias, Diaz, Leao; Rebic.

UDINESE 352: Silvestri; Becão, Perez, Nuytinck; Soppy, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Success.

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)