Fabio Borini

554
credits Getty Images
© ANSA / MATTEO BAZZI

Data e luogo di di nascita: 29/03/1991 – Bentivoglio (BO)
Nazionalità: italiana
Ruolo: attaccante
Altezza: 180 cm
Piede: destro
Valore di mercato: 7,0 mln € (fonte: Transfermarkt)
Procuratore: Roberto De Fanti
Social Media: twitter facebook instagram

In rosa nel Milan dal: 01/07/2018 (in prestito dal Sunderland)
Scadenza del contratto: 30/06/2018
Sponsor Tecnico: nike
Numero di maglia: 11

Esordio tra i professionisti: 20/09/07 Chelsea–Tottenham 3-0
Esordio in Nazionale: 29/02/12 Italia–Stati Uniti 0-1

Biografia
Comincia a giocare a calcio nelle giovanili del Bologna fino al 2007 quando emigra in Inghilterra per cercare spazio nel Chelsea, che lo aggrega un anno dopo alla squadra riserve. Lì si distingue come un ottimo prospetto per il futuro segnando 10 gol in 11 partite. Dopo essere arrivato nella prima squadra dei Blues, viene ceduto in prestito nel 2011 allo Swansea dove non sfigura e realizza 6 reti in 9 presenze. Tornato al Chelsea, gli inglesi lo liberano in scadenza di contratto. Come parametro zero si accasa al Parma dove rimane per poche settimane e il 31 agosto passa alla Roma con la formula del prestito. Con i giallorossi inizia subito bene ma poi durante la stagione si perde anche a causa di un’annata negativa di tutta la squadra giallorossa. A fine stagione la Roma, dopo averlo riscattato dal Parma a luglio 2012, lo cede a titolo definitivo al Liverpool per oltre 13 milioni di euro. Disputa una stagione anonima con i Reds e l’anno seguente viene mandato in prestito al Sunderland.

© REUTERS

Qui trova un po’ più di spazio ma le sue prestazioni non decollano e a fine stagione non viene riscattato e torna al Liverpool. Tra il 2014 e il 2017 ripete la stessa esperienza sempre prima con i Reds e poi con i Black Cats che lo acquistano a titolo definitivo. Nel 2015 è stato inserito nella lista dei migliori giocatori nati dopo il 1998 stilata dal giornale The Guardian. Il 30 giugno 2017 approda al Milan con la formula del prestito con obbligo di riscatto e comincia subito la sua avventura in rossonero con l’esordio europeo contro il Craiova il 27 luglio. Ad inizio stagione è titolare nell’attacco rossonero per poi venire impiegato sia come esterno di centrocampo che come terzino (preferito ad Abate). Col trascorrere della stagione torna in panchina per essere impiegato saltuariamente.
Gioca in tutte le giovanili azzurre fino ad arrivare all’Under 21 con la quale gioca il Campionato Europeo nell’estate del 2017. 

Caratteristiche tecniche
Centrocampista duttile e moderno dalla discreta tecnica, può ricoprire diversi ruoli.

Carriera
Club: Chelsea, Swansea, Parma, Roma, Liverpool, Sunderland, Milan
Nazionale: Italia, Italia U21, Italia U19, Italia U17, Italia U16
Palmares Milan:
Palmares: premier league 09/10, coppa d’Inghilterra 09/10
Palmares individuale:

Statistiche club

Statistiche nazionale

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)