Sassuolo Milan live 1-2 ⚽️Ibra ⚽️Caputo ⚽️Ibra

10307

Sassuolo-Milan, trentacinquesima giornata del campionato di serie A, nona prova di giochi senza frontiere ma soprattutto…il fil rouge!
Al piastrella stadium va di scena il fil rouge tra due squadre in formissima, una sfida che potrebbe togliere definitivamente le ultime speranze alla squadra neroverde.
Il team rossonero dovrebbe presentarsi alla sfida con lo stesso undici titolare che ha raso al suolo il Bologna di Mihajlovic. E’ sempre il croato Rebic il protagonista dell’intervista di Simona Tagli ed alla domanda “hai paura di questo fil rouge col Sassuolo?” ha risposto pacatamente con un io vado nei boschi come Rambo, qui la legge sono io. Intanto scene di giubilo dalle tribune per Pasquale da Rio: ha passato le selezioni di Feijoada’s Best Dance Crew.
Il Milan come sempre dovrà fare molta attenzione alla questione cartellini perché sono in diffida dei pezzi da novanta come Romagnoli, Theo Hernandez, Bennacer e Rebic, ma soprattutto arbitra il simpaticissimo Pairetto che con sguardo incazzatissimo riuscì nell’impresa di ammonire Castillejo mentre correva per esultare coi compagni dopo il 3-2 di Rebic contro l’Udinese.
La squadra di De Zerbi dovrebbe presentarsi con modulo speculare con Caputo prima punta alle cui spalle agirà il trio Boga, Djuricic e Berardi. Titolarissimo l’ex Locatelli, mentre in difesa Ferrari risulta squalificato ed il suo posto dovrebbe essere preso da Peluso.
Ancora una volta se non fosse per gli strani arbitraggi della Roma probabilmente la squadra rossonera sarebbe al quinto posto a parimerito con gli azzurri in questa speciale edizione di Giochi senza frontiere con i giallorossi oggi settimi, ma in fondo continuiamo col nostro chi se ne frega e godiamoci questa finale di stagione inaspettato!

Forza Milan

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)