Ricardo Rodriguez

451
© acmilan

Data e luogo di di nascita: 25/08/1992 – Zurigo (Svizzera)
Nazionalità: svizzera, cilena
Ruolo: terzino sinistro
Altezza: 180 cm
Piede: sinistro
Valore di mercato: 15 mln € (fonte: Transfermarkt)
Procuratore: Sport 11 AG
Social Media: facebook instagram

In rosa nel Milan dal: 01/07/2017
Scadenza del contratto: 30/06/2021
Sponsor Tecnico: nike
Numero di maglia: 68

Esordio tra i professionisti: 21/03/10 Zurigo–Bellinzona 2-0
Esordio in Nazionale: 07/10/11 Galles–Svizzera 2-0

Biografia
Ricardo Ivan Rodriguez Araya cresce calcisticamente nella squadra della sua città, lo Zurigo. Dopo avre giocato in tutte le giovanili arriva ad esordire a 18 anni in prima squadra. Dopo 2 stagioni e mezza che lo vedono titolare fisso nei biancoazzurri, si trasferisce nella vicina Germania nelle fila del Wolfsburg.
La squadra della Volkswagen sborsa oltre 8 milioni di euro per poterlo acquistare. In Germania cresce e comincia a far parlare di sè, soprattutto per le sue capacità offensive che lo rendono uno dei terzini sinistri più conosciuti in Europa. Dopo aver rinnovato il contratto in scadenza con i tedeschi nel 2016, un anno dopo si trasferisce nelle file rossonere del Milan. Esordisce subito con la squadra rossonera e sigla il primo gol della stagione in gare ufficiali contro il Craiova nell’andata del preliminare di Europa League. Le premesse per la stagione 2017/18 sembrano più che buone, ma col trascorrere delle partite lo svizzero sembra destreggiarsi meglio in difesa latitando invece nella fase offensiva dove appare in affanno ricorrendo spesso al passaggio all’indietro invece di saltare l’uomo mortificando così le azioni di attacco. Ciò nonostante è stato un vero punto fermo sia per Montella che per il subentrato Gattuso.
In Nazionale segue tutte le classiche trafile delle giovanili, fino ad arrivare alla nazionale maggiore partecipando anche all’ultimo mondiale in Russia.

Caratteristiche tecniche
Terzino sinistro dalle spiccate capacità offensive. Abile nei cross dal fondo, spicca anche per la capacità nel tirare i calci pizzati, punizioni e rigori che gli hanno permesso di segnare oltre 20 gol in carriera.

Carriera

Club: Zurigo, Wolfsburg, Milan
Nazionale: Svizzera, Svizzera U19, Svizzera U18, Svizzera U17
Palmares Milan:
Palmares: Coppa di Germania 14/15, Supercoppa di Germania 2015
Palmares individuale:

Statistiche club

Statistiche nazionale

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)