VII° Premio Teomondo Scrofalo

9670

Vi siete svegliati di soprassalto dopo aver sognato Furlani su un palco in mezzo all’Allianz Arena di Monaco di Baviera con uno schema di partita doppia tra le mani e Gerry ad urlargli “Alzala Giorgio, alzala!”? I vostri genitori vi hanno diseredato non appena avete proposto un gruppo di lavoro integrato formato da peppa pig, sabatini e la mummia del Similaun per decidere quale lampadina comprare per sostituire quella fulminata del lampadario? Non tutto il male viene per nuocere! E’ la prima domenica di luglio ed è tempo di rilassarsi perché arriva il Night Awards creato per voi e da voi con la vostra memoria: l’ambitissimo e pregiatissimo

PREMIO TEOMONDO SCROFALO

Ebbene sì, il premio creato da voi è giunto alla sua settima edizione e può vantare grandi quantità di saliva, indiscrezioni e giudizi che solo le migliori fonti alcoliche possono generare, roba di primissima qualità!
Stavate mangiando una fetta d’anguria con affianco il giornale e avete mitragliato di semi vostro figlio? Osservando le trasmissioni che guardate il cane ha portato una seconda ciotola davanti allo schermo riempiendola di croccantini in segno di condivisione? E’ giunta l’ora di ricordare questi momenti magici e inebrianti, è giunta l’orario di premiare questi momenti di ilarità!

Siete pronti?

Sarete voi a proporre quali frasi sul calciomercato, Milan, dirigenti, campionato, serie A, giudizi di opinionisti e chi più me ha più ne metta, vi hanno fatto accendere il riscaldamento in auto in piena estate per farla finita, quelle per le quali avete deciso di provare la temperatura del barbecue a mani nude, quelle per cui vi siete rifugiati in bagno camuffando con peti le vostre risate perché più onorevole. Finalmente lo sguardo schifato di chi vi sta attorno in quei momenti sarà giustificato!

Scrivetele nei commenti a questo post anche nei prossimi giorni, così da selezionare le frasi candidate al Premio Teomondo Scrofalo, il premio creato da voi!

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)