14° Premio Ricardo Oliveira – the winner is…

15569

Finalmente ci siamo! Dopo tanta attesa è l’ora di nominare il quattordicesimo vincitore del Ricardo Oliveira: l’ex liverpool, l’ex giocatore, la leggenda di Anfield, l’unico e incommentabile The Legend

DIVOCK ORIGI

L’ex attaccante dei reds, ma che dico reds, l’ex attaccante e basta si è scontrato in finale con un altro epurato dalla tournée americana come Ante Rebic. Dalle parti di Milanello tengono così in considerazione questo premio da averli lasciati in Italia per permettergli di concentrarsi su questo grande obiettivo. Non possiamo non ringraziare la società.
Nonostante la grande delusione, sono arrivati i complimenti dello sconfitto che non ha fatto mancare il suo saluto da Nudi e Crudi Croazia: non me ne frega un cazzo, ma volevo dire a divock che il premio è meritato perché lui fa schifo impegnandosi (sorride). Come dite mi cercano in Turchia? Ditegli che non mi sono perso. Se ne va ridendo Ante mentre prova un nuovo tipo di infortunio ai peli della barba.

This poll is no longer accepting votes

Ricardo Oliveira 22/23 - la finale
×

Ed eccoci finalmente col vincitore! Travestito da Tinky Winky entra in Sala Pippe allestita per l’occasione con una grande luce a forma di sole col viso di un neonato: l’avevo detto che sarei venuto al Milan per vincere qualcosa e ce l’ho fatta. Le parole di Ante? E’ solo invidioso perché lui per perdersi va nei boschi col quad mentre a me bastano due metri quadrati in campo per non capire dove sono, non per niente sono The Legend.
Si sentono mugugni in Sala Pippe. Li capisco continua l’ex attaccante potrei essere ceduto quest’estate, ma io punto al bis…non posso non fare anche i saldi invernali per vestirmi come Laa-Laa!
Grandi insulti tra i presenti in sala pippe con lanci di palloni per ricordargli che forma abbia e così The Legend osservando il Ricardo Oliveira per le foto di rito ha un’illuminazione: ah ma quindi quello vicino ai piedi della statuetta è il pallone!

Ed ora concludiamo la scelta del miglior giocatore della stagione. In un’annata sportiva di alti e bassi per la squadra, dopo il secondo posto del 2021/22

RAFAEL LEAO

è il miglior rossonero votato da voi Nighters.

This poll is no longer accepting votes

Miglior rossonero 22/23 - la finale
×

L’ormai ex rossonero Sandro Tonali conclude al secondo posto ricordandoci la sua importanza nel valore generale della rosa.
Ecco il podio rossonero al completo che, come già scritto in precedenza, mostra gli stessi nomi della passata stagione anche se in ordine diverso:

1 – Rafael Leao
2 – Sandro Tonali
3 – Mike Maignan

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)