Russia 2018 – Girone H

4352

Dopo Julian Ross, il re dei tasselli, we are so Ricketts, l’erede di Nerfetiti e Rocco Commission, le ultime indiscrezioni in nostro possesso parlano di due nuovi investitori interessati al Milan (sono venuti alla pizzata in incognito). Stiamo parlando di figure di primaria importanza nel panorama economico mondiale come Vinny Scannaporcu detto lu curtu e Little Big Mickey occhi cerulei di Kansas City. Poi non dite che non ve l’avevamo detto…
In attesa della comunicazione ufficiale del passaggio delle quote di maggioranza ad uno degli investitori da noi scoperti, i mondiali proseguono con l’eliminazione della Corea del Sud e la vittoria in extremis della Germania che le evita una probabile eliminazione ai gironi.

GIAPPONE-SENEGAL. E chi lo avrebbe mai detto? Le due outsider si sfidano non per provare a giocarsi flebili speranze nell’ultima partita ma per poter anche vincere il girone. Ognuna delle due formazioni deve ringraziare la scelleratezza degli avversari. Da una parte la Colombia deve autoflagellarsi per il rigore con espulsione ad inizio partita, dall’altra la Polonia si è suicidata con il retro passaggio di krychowiak (l’anno scorso pareva non si potesse giocare senza di lui e renato sanchez) che ha portato in gol nientepopoamenoche Niang. Solo per questo la Polonia meriterebbe l’esclusione con ignominia, poi guardo le tifose sugli spalti e spero arrivino in finale.

POLONIA-COLOMBIA. Ed ecco servita una sfida da dentro o fuori perché chi perde va a casa se giappone e senegal pareggiano ed in caso di vittoria di una delle due occorrerebbe un autentico miracolo. La Polonia ha una buonissima nazionale, ma deve riprendersi in fretta perché dall’altra parte Falcao e James Rodriguez su tutti (entrato solo nella ripresa contro i giapponesi) posso fare davvero male. C’è poi Zapatone non schierato dal mister scatenando così l’ira degli dei che si è abbattuta su Sanchez. Mai sfidare gli dei perché Zapata la deve alzare, poi la fine del Mondo, come previsto dai Maya.

Ed ora veniamo al sondaggione!
Sfida Germania-Svezia come la vedete? Sondaggio fondamentale per le sorti italiche con Mentana cimentatosi in una delle sue maratone con 314 ore di diretta no limits per poi perdersi il risultato definitivo durante la pubblicità. Ed allora interveniamo noi di Milan Night confermando gli exit poll di ieri: vittoria per “in pizzeria la trasmettono?” con il 34% dei voti.

E ricordatevi di votare anche il Ricardo Oliveira!

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)