Gnews

3126

Niente Milan per Bolt. Come riportato da esticazzi.com il velocista giamaicano non sarà un nuovo acquisto dei rossoneri e non nasconde la sua delusione ai microfoni dell’inviato Sean Catso: “Ci credevo davvero, poi mi hanno detto che per correre senza sapere cosa fare del pallone sono già a posto da diversi anni”

Calciomercato. Sul derby c’è anche la juve. Come riportato dai maggiori quotidiani nazionali il club bianconero potrebbe aggiudicarsi il derby soffiandolo a Milan e inter. Seguono aggiornamenti.

Esclusiva. Il Trenino Thomas si racconta: “Cinque mesi fa ai tempi di Yonghong Li sono arrivato a Milano con la promessa di entrare a far parte del Milan, poi dal nulla è apparso il drago Elliott ed il provino è sfumato. Yonghong Lì mi ha comunque mandato un messaggio di scuse dicendomi che avrebbe inviato un bonifico per il disturbo”.

Curiosità. Una ricerca condotta dall’università del Belin ha dimostrato come i peti di Ronaldo non siano inquinanti ma contrastino il surriscaldamento globale e siano indicati per l’aromaterapia.

Breaking news: ritirato il passaporto a Y. Li. L’ex presidente del Milan ha rilasciato un’intervista al quotidiano locale Hai Hu Tho in cui si dice affranto per la situazione. “E’ stato un fulmine a ciel sereno, volevo rimborsare il debito ma i soldi erano dentro un cassetto della credenza. L’altro giorno dei ladri simili a contadini incavolati sono entrati in casa mia gridando qualcosa di simile a “ridacci i soldi” ma credo intendessero “ricaccia i tordi” e hanno rubato le mie magliette, il palantir sulla credenza e la credenza stessa. Era veramente brutta, non pensavo qualcuno la potesse mai toccare invece me l’hanno portata via con tutti i risparmi dentro. Ecco perchè al momento non posso onorare il debito”

Ultime dai campi: varenne ara, montoleader vanga, ventimilionacci annaffia.

News. Il Monza cerca Montolivo per puntare allo scudetto già da questa stagione. Il giocatore è molto apprezzato dalla nuova proprietà, l’unico intoppo alla buona conclusione della trattativa sono i capelli: troppi lunghi per giocare nel club brianzolo.

Le interviste. George la scimmia sul derby: “E’ una partita importante ma non decisiva, siamo solo ad inizio campionato e c’è tempo per recuperare. Vincerà chi farà più gol”.

Gli ex. Traoré sul derby: “Ma davvero ho giocato nel Milan? Non era Niang?”

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)