Milan Juventus live

28 ottobre 2017 | Di | Rispondi Di più

E’ FINITA. MILAN-JUVENTUS 0-2. Secondo tempo decisamente disarmante. La Juventus trotterellando sistema una partita nella quale rischia grosso solo una volta. Malissimo Biglia che deve far riflettere. Migliore in campo per il Milan il solito Borini che ci mette quello che ha. Male Calhanoglu. Ennessima partita nella quale gli avversari bloccano le nostri fonti di gioco e noi rimaniamo completamente inermi in attesa di una scintilla che non arriva e non arriverà mai. Le grandi di questo campionato appena spingono sull’acceleratore ci fanno male. Divario incolmabile. Adesso cosa succederà?

48′ Torello disarmante dei bianconeri

Sono 4 i minuti di recupero

46′ AMMONIZIONE Milan. Fallo di Zapata su Alex Sandro a centrocampo.

44′ Azione di Kessie che serve Andrè Silva, il portoghese serva ancora Kessie che calcia in porta ma trova un deviazione della difesa che facilita l’intervento del portiere

35′ Sostituzione Juventus, fuori Khedira, dentro Matuidi.

32′ Tiro di Locatelli dal limite dopo una respinta della difesa juventina. Largo alla destra di Buffon.

31′ Sugli sviluppi del calcio d’angolo Dybala calcia da fuori area, Donnarumma para in due tempi.

SOSTITUZIONE Milan, fuori Calhanoglu, dentro Andrè Silva.

30′ Angolo per la Juventus.

27′ Punizione Juve dalla sinsitra. Batte Dybala.

25′ Sostituzione Juventus. Fuori Asamoah, dentro Alex Sandro.

21′ Tiro improvviso di Calhanoglu tra le braccia di Buffon.

20′ Sostituzione Juventus, fuori Lichtsteiner, dentro Barzagli.

18′ Gol Juve. Azione corale dei bianconeri dalla sinistra, Asamoah la mette in mezzo, Dybala fa velo, Higuain con una finta sposta la difesa rossonera, gol dell’argentino.

DOPPIA SOSTITUZIONE MILAN, fuori Abate e Biglia, dentro Locatelli e Antonelli. Nuovo capitano in campo Zapata.

Milan che riflette la situazione di Biglia, stato confusionale.

13′ Azione prolungata della Juventus, palla che arriva a Dybala che calcia di nuovo alto sulla traversa

11′ Dybala salta facile Biglia, si accentra e tira. Palla altissima sulla traversa

10′ Azione prolungata del Milan che porta Suso al cross con il destro, Kalinic calcia in porta ma la difesa della Juve devia in angolo

8′ Kessie recupera una respinta della difesa juventina al limite dell’area ma calcia alto

DATO SPETTATORI: 78.328 per un incasso di € 3.597.916,85

6′ Fallo su Calhanoglu di Rugani, punizione Milan a centrocampo.

4′ Ancora angolo per la Juventus.

3′ Angolo per la Juventus, lancio di Pjanic per Manduzkic deviato da un rossonero.

1′ Fallo su Suso, scontro con Chiellini. Punizione dalla destra

Inizia il secondo tempo con gli stessi ventidue in campo. Juventus che batterà il calcio d’inizio.

FINE PRIMO TEMPO. MILAN-JUVENTUS 0-1. Milan discreto che però non trova la via della porta facilmente. Suso bloccato dal triangolo Chiellini-Asamoha-Mandzukic che obbligano lo spagnolo a muoversi per trovare spazi. Male Biglia, lento e impreciso sia in fase di impostazione che di conclusione. Difesa che non ha sofferto troppo ma sul gol è rimasta un pò troppo ferma. 

45′ Incredibile. Cross di Rodriguez dalla sinsitra, palla che finisce a Kalinic che stoppa e calcia sulla traversa a pochi metri da Buffon che devia

44′ Un minuto di recupero

40′ Cross di Suso dalla destra, bella sponda di petto di Kalinic per Biglia. Tiraccio dell’argentino che finisce tra le braccia di Buffon

39′ Sugli sviluppi della punizione, palla persa dal Milan che porta ad un tiro di Khedira alto sulla traversa

38′ Scontro in mezzo al campo tra Pjanic e Calhanoglu, punizione per i bianconeri

36′ Suso insiste sulla fascia destra entra in area ,a calca debolmente verso la porta. Buffon para facile.

34′ Lichsteiner chiama il fallo per un contatto con Borini e ottiene il fischio dell’arbitro. Proteste di Borini

32′ AMMONIZIONE Milan, Valeri decide di ammonire Kessie per un fallo precedente dell’ivoriano su Asamoah.

31′ Lancio di Abate per Kalinic, Chiellini anticipa il croato ma rischia l’autogol. Angolo Milan

30′ Angolo Milan. Batte Calhanoglu

29′ Fase spezzettata della partita. Fallo di Rugani su Calhanoglu

28′ Fallo di Calahanoglu su Pjanic nella trequarti bianconera

25′ Cambio di gioco di Suso che trova Borini sulla sinitra, controllo perfetto e cross, Kalinic non arriva alla deviazione per pochissimo

23′ Gol Juventus. Attacco centrale di Dybala, serve Higuain che con un controllo supera Romagnoli e calcia alla sinistra di Donnarumma e segna.

22′ Fallo di Rodriguez su Cuadrado a centrocampo. L’arbitro si affretta a redarguire il calciatore rossonero…

21′ Chiellini si aggrappa su Kalinic a centrocampo. Fallo per il Milan

19′ Fallo di Asamoah su Suso. Zona centrale del campo.

18′ Dybala si accentra dalla destra e calcia in porta, parata facile di Donnarumma.

17′ Cross dalla trequarti di Abate. Kalinic anticipa di testa Chiellini ma la palla finisce alta e lenta sopra la traversa.

15′ Angolo Juve. Cross di Dybala deviato da Zapata

14′ Angolo Juventus, Zapata devia in angolo un cross di Dybala

13′ Punizione battuta da Pjanic, la barriera devia in calcio d’angolo

12′ Punizione per la Juventus dal limite, fallo di Zapata su Mandzukic. Parte sinistra dell’attacco dei bianconeri.

8′ Angolo Milan. Tiro di Calhanoglu deviato da un difensore.

7′ Fallo su Higuain a centrocampo mentre la Juve provava ad affacciarsi in avanti

5′ Punizione Milan sulla fascia sinistra d’attacco. Calcia Calhanoglu. respinge la difesa.

3′ Punizione calciata da R.Rodriguez direttamete in porta, respinge Buffon.

2′ Milan che alza il pressing nella metà campo della Juve. Kalinic conquista un fallo sulla fascia destra d’attacco del Milan.

Si parte.

Calcio d’inizio per il Milan.

Milan che attaccherà da destra verso sinsitra.

Milan che scenderà in campo con la maglia rossonera, pantaloncini e calzettoni bianchi. Juventus in maglia bianconera, pantaloncini e calzettoni neri.

Il capitano del Milan questa sera sarà Ignazio Abate.

Formazioni ufficiali pronte per la fondamentale sfida di questa sera. Confermata l’assenza di Calabria, dopo il terribile scontro con Gobbi di mercoledì sera a Verona. Per il resto, rimane invariato l’undici iniziale che giocato contro il Chievo Verona, eccezion fatta per Zapata in difesa.

MILAN (3-4-2-1): G.Donnarumma; Zapata, Romagnoli, R.Rodriguez; Abate, Kessie, Biglia, Borini; Suso, Calhanoglu; Kalinic.
JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Milan-Juventus, anticipo dell’undicesima giornata del campionato di serie A.

Dopo la netta vittoria contro i clivensi gli uomini di Montella sono subito chiamati ad una grande prova contro la gobba. Il distacco in classifica è enorme, così come netta risulta essere attualmente la differenza tra i due attacchi, ma il sold-out preannunciato da tempo e uno stadio finalmente più tinto di rossonero per questa grande sfida contro i non colorati necessita una prestazione maiuscola gettando il cuore oltre l’ostacolo.
Il Milan quasi sicuramente si presenterà con gli stessi effettivi ad eccezione di Calabria, causa lo scontro di mercoledì sera, e ciò comporterà lo spostamento di Rodriguez a centrocampo con l’inserimento di Zapata nei tre centrali di difesa. L’attacco sembra confermato con Kalinic supportato da Calhanoglu e Suso ossia il terzetto andato a segno a Verona.
I gobbi, che hanno recuperato De Sciglio, non dovrebbero presentare grosse novità confermando la formazione tipo.

La partita avrà inizio sabato alle ore 18:00 per cui ci troviamo qui attorno alle 17:00 per il nostro live con tutti i vostri commenti!

Tags:

Categoria: Milan Live, Partite, Serie A

Sull'autore ()

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l’AC Giannino 1986.
Sempre all’attacco.
Un sito di curvaioli (La Repubblica).
Un buco nero del web (Mauro Suma)