Milan-Lazio Live Serie A 2016/2017

20 settembre 2016 | Di | Rispondi Di più

[match id=426]

FINISCE QUI! MILAN BATTE LAZIO 2 A 0 E SALE A 9 PUNTI, AL (MOMENTANEISSIMO) SECONDO POSTO. PARTITA MEDIOCRE, GIOCATA A RITMI BASSI E QUINDI BUON PER NOI. POCHE LE OCCASIONI CREATE (QUASI TUTTE NELLA RIPRESA) E IN GENERALE SI SEGNA QUASI ESCLUSIVAMENTE SU ERRORI ALTRUI. GLI EPISODI CI SORRIDONO, SFRUTTIAMO QUESTO MOMENTO. GRAZIE PER AVER SEGUITO IL LIVE CON NOI E ALLA PROSSIMA!

43′: ci prova ancora Keita, blocca Donnarumma.

41′: fuori Bacca, dentro Gomez.

39′: sinistro di Keita, alto. Partita ormai in ghiaccio.

37′: fuori Bonaventura, dentro Honda.

33′: siluro di Kucka su punizione, si salva Strakosha.

31′: fuori Cataldi, dentro Luis Alberto.

30′: ammonito de Vrij per un fallo netto su Bacca.

28′: rigore per il Milan! In scivolata Radu tocca il braccio, penalty chiaro. Va Niang… 2-0!

26′: stavolta Niang col sinistro trova la porta, ma la conclusione è troppo centrale. Lazio che finora in questo secondo tempo non si è mai resa davvero pericolosa.

22′: fuori Suso, dentro Locatelli. Bonaventura salirà tra i tre attaccanti e il giovane si piazzerà davanti alla difesa.

20′: destro strozzato di Lulic dal limite dell’area, palla fuori.

16′: ammonito anche Calabria per perdita di tempo.

15′: svirgolata di Niang, che in questi 5 minuti si è prodotto in due spettacoli non particolarmente decorosi.

13′: ammonito Cataldi per proteste.

10′: nooo!!! Incredibile! Pazzesco il gol sbagliato da Niang! Bacca trova benissimo Calabria a destra, cross in mezzo per Niang che a porta vuota non riesce a deviare il pallone, lo liscia! Pazzesco! Sul capovolgimento di fronte Keita solo davanti a Donnarumma, eccellente intervento salva risultato di Paletta.

4′: fallo di Suso su Radu, punizione da posizione interessante. 25 metri, zona centrale. Sulla palla Parolo. Tira invece Milinkovic-Savic, barriera.

1′: primo guizzo di Keita e conclusione alta.

Ora la Lazio è schierata così: Strakosha; Basta, de Vrij, Radu; Felipe Anderson, Parolo, Cataldi, Milinkovic-Savic, Lulic; Keita, Immobile. Molto più offensiva.

SI RIPARTE!

Nella Lazio entreranno subito Keita e Felipe Anderson al posto di Djordjevic e Bastos.

Finisce qui la prima frazione. Partita noiosa ravvivatasi negli ultimi 5-10 minuti. Milan avanti grazie a uno svarione della Lazio e alla solita precisione di Bacca. Biancocelesti comunque in alcuni frangenti pericolosi. Non abbassare la guardia. A fra poco con la ripresa.

46′: occasione pazzesca del Milan! Gran giocata di Suso che crossa in mezzo, deviazione goffa di tacco Bastos deviata da Strakosha, palla che arriva a De Sciglio, appoggio a Bonaventura che tenta il destro, respinto in corner. Dall’angolo gol annullato a Kucka per evidente fallo dello slovacco sul portiere.

Due di recupero.

45′: ammonito Bastos che ferma irregolarmente Niang.

42′: Strakosha stava per combinarla grossa! Tiro proibitivo di Bonaventura, parata del portiere albanese a cui però la palla sfugge per una frazione di secondo, salvo poi riprenderla al volo a 5 centimetri dalla linea di porta.

36′: Bacca! Milan in vantaggio! Altro errore della Lazio che perde una palla sanguinosa sulla trequarti in un momento di enorme sbilanciamento offensivo. Kucka riesce quindi a trovare Bacca che corre di fatto indisturbato per 40 metri e batte Strakosha con un diagonale destro.

34′: erroraccio di Bastos che serve Kucka, il quale dà palla a Bonaventura che tenta la percussione e poi la conclusione ravvicinata, ma contrastato dallo stesso Bastos non riesce a inquadrare la porta.

Pallino del gioco più nelle mani della Lazio finora.

30′: si trovano bene Djordjevic e Immobile. Sponda del serbo per l’italiano anticipato ancora dal bravo Paletta. Prova poi il tiro Parolo, alto.

29′: altro destro sparacchiato in tribuna, stavolta da Bonaventura.

26′: gran bel cross di Basta in area, deviato in angolo dall’attentissimo Paletta. Dall’azione di corner tiro pessimo di Lulic che termina in tribuna.

Partita noiosissima, due squadre per il momento penose.

Gioco fermo, Bastos dolorante a terra. Ritmi bassi in questi primi 15 minuti, e questo ci avvantaggia.

13′: Niang si mangia non un gol fatto, ma quasi. Dopo aver saltato netto de Vrij prova il sinistro a giro, ma esce fuori una fetecchia che Strakosha blocca senza problemi.

11′: rimessa laterale di Basta direttamente in area di rigore dove Milinkovic-Savic ruba il tempo al dormiente Montolivo e impegna Donnarumma.

6′: scontro Bastos-Niang con il francese lanciato a rete. L’arbitro lascia proseguire senza fischiare fallo (e l’inevitabile rosso).

3′: ancora Djordjevic. Bella sponda di Immobile per il serbo, il cui sinistro è preda di Donnarumma.

2′: occasione Lazio, ma Djordjevic è in fuorigioco.

PARTITI!

Ecco le formazioni titolari:

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang.
Panchina: Gabriel, Plizzari, Ely, Vangioni, Gomez, Abate, Locatelli, Sosa, Pasalic, Poli, Honda, Luiz Adriano, Lapadula.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Cataldi, Milinkovic, Lulic; Djordjevic, Immobile.
Panchina: Marchetti, Vargic, Hoedt, Wallace, Patric, Lukaku, Murgia, Leitner, Luis Alberto, Lombardi, Felipe Anderson, Keita.

BUONASERA AMICI DI MILANNIGHT E BENVENUTI AL LIVE DI MILAN-LAZIO!

Un altro live in anticipo

Un altro live in anticipo

Dopo la poco convincente vittoria di Marassi il Milan di Montella anticipa ancora e scende in campo martedì sera contro la Lazio di Simone Inzaghi. Il quale, sembra piuttosto evidente, è molto più preparato del fratello. Montella – Inzaghi, due attaccanti da giocatori. Vediamo se riescono a regalarci una partita spettacolare oppure se andranno al sodo provando la via del risultato.

Noi saremo testimoni e attori attraverso il live di Milannight che rimane sporco, scorretto e competente ma, complice la nuova piattaforma, è diventato velocissimo e stabile.

Ci si vede qui, questa sera alle 20,45 per il live di Milan – Lazio nella speranza di vedere, finalmente, un giannino vincente e bello.

Forza milannight

Tags:

Categoria: Milan Live, Serie A

Sull'autore ()

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l’AC Giannino 1986.
Sempre all’attacco.
Un sito di curvaioli (La Repubblica).
Un buco nero del web (Mauro Suma)