Milan Night richiesta ufficiale

31 dicembre 2016 | Di | Rispondi Di più

Il Milan ha vinto la Supercoppa prima della mezzanotte, per cui il trofeo non è diventato una zucca. E non c’è bisogno che il destino del calcio, il principe azzurro del pallone, vada a cercare le scarpine dei giocatori rossoneri. E’ tutto vero. Anche se qualche matrigna dell’hashtag o qualche sorellastra del post non ci sta, non riesce a godersela del tutto perchè non si vuole vedere gioire questo o quello. Certamente rosicando, ma soprattutto ignorando che questo è il Milan.

Fonte milannews.it

Premesso che, come al solito, si tratta dell’ennesimo messaggio criptico pieno di livore e rosicamento, come Milan Night siamo stanchi di leggere le consuete discriminazioni razziali di questo signore. Costui, insieme ai 4 residui che lo osannano, nel momento in cui si vince qualcosa sta sempre a bacchettare gli altri e a mettere becco sul modo in cui ognuno di noi festeggia il successo. Siccome lui con il Giannino ci lavora e guadagna e noi no, siccome la patente di tifoso ce la rinnoviamo da soli e non passiamo per la sua inutile e pidocchiosa certificazione, siccome ci siamo stufati di essere bacchettati tifosotti, scesi dal carro, tastieristi, matrigni e fratellastri dal “patrigno del Piano Marshall”, da ora in poi non dedicheremo più tempo e tastiera a smontare le tesi inconcludenti e di fine impero del Muezzin di casa Milan, ma ci limiteremo alle stupende intemerate di Gauro Puma e a questo comunicato che metteremo in calce ogni volta ai suoi indegni scritti. Milan Night rappresenta 2 milioni di contatti rossoneri, non certo un canale stramorto e 4 reduci al seguito, costui non può parlare a nome dei tifosi e non può, al contempo, rivolgersi agli stessi con questa tracotanza. Se questa società e chi la rappresenta, e soprattutto rappresenterà…, ha a cuore la sua tifoseria, deve mettere fine a questi atteggiamenti. Siccome qui nessuno vuole più abbonarsi al canale, siccome molti tifosi si sono stancati e nemmeno spendono più a causa di questo personaggio, siccome i tifosi del Milan stanno antipatici a costui (e noi ne rappresentiamo gran parte) chiediamo allo stesso di OCCUPARSI DI UN’ALTRA SQUADRA, magari il Genoa del suo amico…visto e considerato che l’Ischia Calcio è giustamente sparito, come il canale che lui ha distrutto con una linea editoriale scellerata. A Milan News chiediamo di porre fine alla pubblicazione di questi scritti vergognosi e a chi consente a costui di occuparsi di Milan (sia l’A.C.Milan o altra società)

IL LICENZIAMENTO

Tags:

Categoria: Giornalisti, News

Sull'autore ()

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l’AC Giannino 1986.
Sempre all’attacco.
Un sito di curvaioli (La Repubblica).
Un buco nero del web (Mauro Suma)