Premio Ricardo Oliveira 2016/2017: and the winner is…

12 agosto 2017 | Di | Rispondi Di più

L’ambito trofeo

Un testa a testa deciso dai dettagli, anche i più piccoli. Una gara all’ultimo cross sbagliato, all’ultimo appoggio mandato in tribuna, all’ultimo avversario lasciato in gioco, all’ultimo gol a porta vuota sbagliato.

Marco Storari, Mattia De Sciglio, Andrea Bertolacci, M’Baye Niang. Questo il poker d’assi che si è giocato la vittoria finale. La gloria solo per uno di loro, per gli altri l’oblio, e magari l’impossibilità di lottare ancora per il “Ricardo Oliveira” in futuro.

Cominciamo dall’ultimo classificato: Marco Storari. Il portiere rossonero è stato votato come peggior giocatore solo da tre persone. Normale, non è praticamente mai sceso in campo.

Terzo classificato: M’Baye Niang, l’uomo con più seconde chance al mondo. Hanno deciso di dargliene un’altra anche i lettori di Milan Night, che non lo hanno votato nella speranza che possa fare ancora peggio l’anno prossimo, conquistando così il titolo.

Rimangono in lizza Mattia De Sciglio e Andrea Bertolacci, due esponenti di quel Milan “giuovane e italiano” di berlusconiana memoria.

Ma ora bando alle ciance ed eleggiamo il vincitore. Rullo di tamburi… THE RICARDO OLIVEIRA TROPHY FOR THE WORST MILAN PIPP FOR THE SEASON 2016/2017 GOES TO…

AAANDREAAA BEEEEERTOLAAACCIII!!!

Ebbene sì: in molti speravamo che la sfangasse il neo gobbo Desci-De Sciglio, ma i 20 milioni con cui il Milan strappò il Berto al Genoa hanno pesato. È un peccato che il terzino concluda la sua avventura in rossonero senza un riconoscimento che senza dubbio meritava, ma così è la vita, dobbiamo accettarlo. Complimenti tuttavia all’ex numero 91 del Milan che, ricordiamo, è comunque di nostra proprietà! Bravo Berto!

Tags:

Categoria: Premio Ricardo Oliveira

Sull'autore ()

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)