Roma-Milan Live Serie A 2016/2017

12 dicembre 2016 | Di | Rispondi Di più

Incontro

Roma Milan

1 - 0

16. Giornata

12 dicembre 2016, 15:00

Stadio Olimpico, Roma

FINISCE QUI. ROMA BATTE MILAN 1-0, DECIDE NAINGGOLAN. NON UNA BRUTTA PRESTAZIONE DEI ROSSONERI, PERÒ TROPPO STERILI NEGLI ULTIMI METRI. BUONA SOLIDITÀ DUNQUE, MA POCA CONCRETEZZA OFFENSIVA. MILAN ORA STACCATO DALLA ROMA DI TRE LUNGHEZZE E CON UN PUNTO DI VANTAGGIO SU NAPOLI E LAZIO. GRAZIE PER AVER SEGUITO IL LIVE CON NOI E ALLA PROSSIMA. BUONA NOTTE.

46′: azione confusa del Milan che termina con una conclusione di Mati troppo debole per impensierire Szczesny.

Tre di recupero.

Ultimi minuti di gioco con ritmi sostenuti. Molti capovolgimenti di fronte.

38′: giallo a Rudiger per fallo tattico su Mati. Ultimo cambio nel Milan: fuori Pasalic, dentro Honda.

36′: Paletta perde male il pallone e permette a Dzeko di andare al tiro, sinistro e parata di Donnarumma in corner. Dall’angolo nessun pericolo.

33′: intervento troppo deciso di Paletta su El Shaarawy, giallo per il rossonero.

30′: fallo su Dzeko, punizione per la Roma dai 35 metri, zona centrale. Va al tiro De Rossi, barriera.

25′: fuori Lapadula, dentro Luis Adriano.

21′: fuori Bertolacci, dentro Mati Fernandez.

17′: Nainggolan, Roma avanti. Conclusione mancina del belga dal limite dell’area che beffa Donnarumma.

16′: Perotti al tiro dal centro-destra, palla sull’esterno della rete.

15′: cross di Emerson dalla trequarti campo per Dzeko, girata di testa del bosniaco alta sopra la traversa.

10′: conclusione di Perotti dal limite dell’area, palla alle stelle.

7′: altro bel contropiede del Milan. Va infine al tiro Pasalic, ma svirgolando.

Nulla da segnalare nei primi sei minuti del secondo tempo.

VIA ALLA RIPRESA!

Finisce qui il primo tempo. 0-0 tra Roma e Milan, ma con un rigore sbagliato da Niang. A fra poco con la ripresa.

Tre di recupero.

39′: Bruno Peres pare essere costretto a uscire dal campo dopo uno scontro con De Sciglio. El Shaarawy pronto a entrare. Ecco il cambio.

36′: Roma a un nulla dal vantaggio. Lancio per Dzeko che si infila tra Romagnoli e Paletta e si invola verso la porta, destro velenosissimo a incrociare e palla che sfiora il palo alla destra di Donnarumma. Che rischio!

Milan comunque ben messo in campo, non c’è che dire.

Al momento del penalty ammonito il portiere giallorosso.

26′: rigore per il Milan! Suggerimento in profondità per Lapadula che anticipa Szczesny che lo atterra. Va ancora Niang… parato!

Partita alquanto noiosa finora.

18′: giallo a Pasalic.

17′: che contropiede del Milan! Ripartenza fulminea con Niang, palla a Suso sulla destra, lo spagnolo rientra e col mancino premia il taglio di Lapadula, che per un soffio non arriva sul pallone che diventa preda di Szczesny.

Il Milan, pur senza rendersi pericoloso, sta riuscendo a mantenere alta la concentrazione soprattutto in difesa, chiudendo alla Roma ogni possibilità di fraseggio nello stretto.

Roma che tiene il pallino del gioco, ma si rende pericolosa esclusivamente su calcio piazzato.

2′: subito Dzeko pericoloso con un potente diagonale destro, para Donnarumma mettendo in angolo. Dal corner nulla da segnalare.

SÌ PARTE!

Ancora pochi minuti e si parte. Squadre non ancora in campo.

Ecco le formazioni ufficiali:

ROMA (4231): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Emerson, De Rossi, Strootman, Peres; Nainggolan; Perotti, Dzeko.
Panchina: Alisson, Greco, Mario Rui, Jesus, Vermaelen, Seck, Gerson, Spinozzi, Iturbe.

MILAN (433): Donnarumma, Abate, Paletta, Romagnoli, DeSciglio, Pasalic, Locatelli, Bertolacci, Suso, Lapadula, Niang.
Panchina: Gabriel, Plizarri, Antonelli, Ely, Gomez, Vangioni, Zapata, Mati Fernandez, Sosa, Honda, Poli, Luiz Adriano.

BUONASERA AMICI DI MILAN NIGHT E BENVENUTI AL LIVE DI ROMA-MILAN!

Anche di lunedì sera...

Anche di lunedì sera…

Fuori le seconde!
Scontatissimo ma vero. Chi vince nel posticipo di lunedì sera all’Olimpico si candida ad essere la vera rivale della Juve. Una cosa impensabile fino all’ 1-3 della partita, fin li orrenda, con il Sassuolo ma ormai reale. In un campionato la cui cifra identificativa è la pochezza il Milan degli undici-titolari-undici mette a frutto, finalmente, la stagione senza coppe e si installa nei piani alti.
Vero, fa fatica. Ma lo fa, democraticamente, con tutti.
Vero, gioca male. Ma lotta fino alla fine.
Vero, ha fortuna. Ma sa meritarsela sul campo.

La Roma stabilirà se possiamo mantenere aperta la valvola dei sogni di gloria. Noi, come sempre, ci saremo a dispetto di qualche coglione del web che pensa che noi siamo interisti.  Ci vediamo qui per il solito live, delirante, tecnico e scabroso alla ricerca del commento numero 3.000.
A proposito, i commenti sono aprono domani sera prima della partita.

Forza Milannight.

Tags:

Categoria: Milan Live, Serie A

Sull'autore ()

Community rossonera, da sempre in prima linea contro l'AC Giannino 1986. Sempre all'attacco. Un sito di curvaioli (La Repubblica). Un buco nero del web (Mauro Suma)