Rinnovo Bonaventura e altre news

19 gennaio 2017 | Di | Rispondi Di più

El Uallarito…

José Sosa è fortemente interessato al Fenerbahce ma il Milan, così come il giocatore, non sembra convinto da questa opzione. I rossoneri non vorrebbero lasciare partire il giocatore argentino che, nell’ottavo di Coppa Italia contro il Torino, ha disputato una buona prestazione dopo più di un mese senza giocare. Bisogna però ricordare che l’impiego dell’ex Besiktas, almeno finora, è stato decisamente esiguo: sole 6 presenze in campionato per 307′ complessivi, a cui si aggiungono gli 88′ in Tim Cup, per un totale di 395′.

El Principito guadagna circa 3800 (tremilaottocento!!!) euro al minuto… In compenso Vangioni -con 3 minuti di campo da agosto al minuto- prende 266 mila euro…

Secondo quanto riportato da GianlucaDiMarzio.com, il Crotone avrebbe richiesto il difensore brasiliano Rodrigo Ely al Milan. Nella giornata di oggi, infatti, c’è stato un incontro tra la società calabrese e il direttore sportivo del Milan Rocco Maiorino per trattare il trasferimento in prestito del difensore, con il giocatore al momento poco propenso al trasferimento. Il discorso tra i due club rimane comunque aperto.

8 milioni a Raiola per riprendersi un giocatore giá nostro… che non gioca nemmeno… eh ma é la prassi…

Secondo quanto riferito da BBC.com, l’Everton avrebbe rifiutato l’offerta del Milan per Gerard Deulofeu, che consisteva in un prestito secco fino al termine della stagione. Il club inglese starebbe aspettando una contromossa dei rossoneri che, tuttavia, al momento non sembrano poter garantire altre opzioni di acquisto per l’esterno offensivo spagnolo.

La classica offertona a-la-Giannino… prestito gratuito con pacchetto di ritorno a giugno… e quei cattivoni britannici non ce lo danno…

Giacomo Bonaventura ha rinnovato il suo contratto con il Milan fino al 30 giugno 2020. Ecco il comunicato ufficiale apparso poco fa sul sito del club rossonero: “AC Milan comunica di aver prolungato al 30 giugno 2020 il contratto economico di Giacomo Bonaventura”.

 Quindi il “progetto Milan” vale solo per il rinnovo di Donnarumma?

Tags: ,

Categoria: News

Sull'autore ()

Virdis e van Basten espugnare il San Paolo rappresentano il mio primo nitido ricordo rossonero. Milanista sacchiano ed esteta del calcio, rimpiango la Serie A a 18 squadre, le maglie dall'1 all'11, e quel numero 6 col braccio alzato che chiamava il fuorigioco.