Puma is back

21 aprile 2017 | Di | Rispondi Di più

Certi amori evidentemente finiscono…
Il grande amore del Presidente Silvio Berlusconi, la bellissima creatura realizzata  da Adriano Galliani stavolta ha cessato di esistere. So che molti di voi speravano, auspicavano e si auguravano una fine diversa della trattativa ma tutto ha un inizio e tutto ha una fine.
Ora è tempo di pensare al futuro, la conferenza stampa del nuovo Amministratore Delegato Marco Fassone è stata apprezzata da tutto il tifo rossonero. Da queste pagine abbiamo sempre cercato di non far mancare l’appoggio alla precedente società ma era chiaro, palese ed evidente che servisse una ventata d’aria fresca. Il nuovo Presidente Yonghong Li ha potuto toccare con mano e vivere nei pochi giorni trascorsi a Milano cosa significhi rappresentare il Milan e siamo sicuri che lo farà più che degnamente in Cina e nel mondo. David Han Li si è dimostrato un eccellente e brillante “braccio destro”, farà da tramite tra Italia e Cina ovvero tra Yonghong Li e Marco Fassone vero protagonista a Casa Milan nel giorno del closing. Le risposte date in conferenza stampa ai giornalisti(e che giornalisti…) sono state esaustive, complete, approfondite, nessun balbettio, nessuna esitazione e nessun dribbling. L’intelligenza di Marco Fassone sta anche nell’aver sfruttato questi otto mesi studiando e rubando segreti ad Adriano Galliani, tra i due c’era, c’è e ci sarà stima sincera.
Il tifoso però ragiona di pancia, vuole sapere del mercato e vuole sognare. I nomi sono quelli, meno scambi, meno prestiti e più nomi sonanti. Milan italiano si, ma soprattutto un Milan forte. Basta con mercati raffazzonati e a parametro zero, la musica sta cambiando. Ci dispiace per chi c’era prima ma ora bisogna tornare a fare sul serio. Marco Fassone ed il nuovo Direttore Sportivo Massimiliano Mirabelli sanno che avranno il pieno appoggio da parte mia e da parte del mio staff. Sono certo che avranno apprezzato il nostro appoggio durante tutta questa estenuante trattativa. Noi eravamo con chi c’era prima e noi siamo con chi ci sarà da adesso in poi. Noi siamo milanisti. Non siamo certo come il caciottaro ciociaro, lui usa ed abusa di voi sfogando le sue frustrazioni personali sulle pagine di questo blog. Non credo nemmeno sia mai stato a San Siro il signore in questione. Signore per modo di dire…
Vorrebbe fare piazza pulita di tutto e di tutti, sempre e comunque. Siamo certi che a CasaMilan apprezzeranno molto di più chi, come noi, cerca di informare, cerca di supportare e cerca di portare una ventata di positività a Milanello.
La Cina è un paese che non solo l’Italia ma tutto il mondo intero dovrebbe prendere ad esempio. Come canale ufficiale del club cercheremo di sottotitolare le nostre trasmissioni in cinese perché la cultura di questo paese possa entrare nelle case dei nostri abbonati. Cercherò di convincere la nostra bravissima Benedetta Radaelli a trasferirsi a Xinji, ridente cittadina che dista solamente 780000 km da Pechino. Da laggiù la Signorina Radaelli avrebbe l’opportunità di aggiornarci quotidianamente sull’incremento del fatturato Milan in oriente.
Dal 1986 al 2009 abbiamo vinto e convinto e per questo ringrazieremo sempre il Presidente Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani, negli ultimi otto anni però vuoi per gli impegni politici e processuali del Cavalier Berlusconi e vuoi per le manie di grandezza e la spocchia nel voler bruciare le tappe della giuovine virgulta i risultati sono venuti a mancare. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli(finalmente un DS con esperienza) sono sul pezzissimo pronti a raggiungere l’Europa League quest’anno ed altrettanto pronti a regalare a Vincenzo Montella una squadra competitiva per la stagione 2017-2018. L’Ac Milan di Milano merita questo ed altro.

您的美洲獅
Gauro Puma

Tags: ,

Categoria: Gauro Puma

Sull'autore ()